La banda ultra larga,
al cuore dell’Italia.

Digitalizziamo il Centro Italia, per superare il digital divide.
English version

MISSION & VISION

Unifiber è un’azienda nata dalla collaborazione tra Unidata e CEBF.
L’attività di Unifiber si concentra sulla realizzazione di reti in fibra ottica di accesso passive (primaria e secondaria) di tipo FTTH (Fiber To The Home, al 100% in fibra) nelle aree “grigie” della regione Lazio, e sulla vendita dell’accesso e dell’utilizzo delle reti in modalità wholesale-only, ovvero soltanto ad altri operatori.

Obiettivo del progetto è quello di coprire oltre 100.000 unità immobiliari residenziali ed oltre 5.000 aziende.

L’accordo tra i due protagonisti si è concretizzato il 3 Settembre 2020. Per CEBF rappresenta il primo investimento in Italia. Il closing dell’operazione per l’avvio delle attività è stato perfezionato a Dicembre 2020.

TEAM

Il team dirigenziale di Unifiber S.p.A. è composto da quattro persone: Renato Brunetti in qualità di Presidente del Consiglio di Amministrazione (in quota Unidata), Marcello Vispi in qualità di CEO e membro del Consiglio di Amministrazione (in quota Unidata), Jean-François Willame in qualità di membro del Consiglio di Amministrazione (in quota CEBF) e da Livia De Marco, in qualità di CFO.

Marcello Vispi
Marcello Vispi
CEO

Socio Fondatore di Unidata. Dal 1970 nel settore dell’ICT , dal 2001 è Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione.

Renato Brunetti
Renato Brunetti
President of the Board
of Directors

Socio Fondatore di Unidata e dal 2002 Presidente del Consiglio di Amministrazione. Dal 1970 nel settore dell’ICT. E’ Presidente del Consorzio NaMeX.

Jean-François Willame
Jean-François Willame
Member of the Board of Directors

Jean-François Willame, Investment Director, è entrato in Cube IM nel 2019, portando con sé oltre 20 anni di esperienza di gestione generale e di trasformazione nel settore delle telecomunicazioni, tra cui 5 anni come CEO di Tango in Lussemburgo (2014-2018), 7 anni come Head of Domestic Wholesale in Proximus (2007-2014) e 2 anni come Head of M&A in Proximus (2005-2007).

Livia De Marco
Livia De Marco
CFO

Con una vasta esperienza maturata nell’Area Finance di diverse aziende a Roma e a Milano, tra cui un’esperienza biennale nel team della Corporate Finance – M&A- di Ernst and Young S.p.A.

Vanta esperienze lavorative e formative all’estero (Londra e Shanghai).

Chief Financial Officer di Unifiber S.p.A. da Febbraio 2021

THE COMPANY

………..

Codice Etico

A conferma dell’importanza attribuita ai profili etici, ed in particolare a sottolineare la rilevanza di comportamenti improntati a rigore ed integrità che costituiscono alcuni dei principali valori posti alla base del modello culturale aziendale, Unifiber SPA ha adottato il Codice Etico che, oltre ad essere uno strumento di cultura aziendale, è l’insieme dei valori, dei principi e delle regole di condotta cui devono ispirarsi tutti coloro che operano, collaborano e agiscono per Unifiber SPA nella conduzione dell’ affare e nello svolgimento dell’attività aziendale.

Il Codice Etico è alla base del Modello di Organizzazione e gestione, adottato da Unifiber SPA ai sensi del D.Lgs 231/2001, ed insieme ad esso si inserisce nella più ampia politica della Società volta a sensibilizzare sia il personale interno, sia i collaboratori esterni e i partner commerciali alla gestione trasparente e rispettosa delle norme vigenti e dei principi fondamentali di etica nel perseguimento della finalità sociale.

Unifiber SPA è impegnata alla massima diffusione dei principi contenuti nel Codice e al continuo monitoraggio della compatibilità con l’evoluzione della realtà normativa di riferimento.

I principi e le regole di comportamento sanciti dal Codice Etico contribuiscono ad affermare la credibilità di Unifiber SPA nel contesto civile ed economico, e l’apprezzamento dei valori in esso sanciti caratterizzano il modo di lavorare della società. Ogni informazione in merito al Codice Etico ed alla sua applicazione può essere richiesta all’Organismo di Vigilanza della società al seguente indirizzo di posta elettronica: odv231@unifiber.it

Modello organizzativo ex D.LGS 231/01

Unifiber SPA, con delibera del Consiglio di Amministrazione, in data 31 marzo 2021, si è dotata del Modello di organizzazione e di gestione previsto dal Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231. Tale Decreto ha introdotto un regime di responsabilità amministrativa delle Società per determinati reati commessi materialmente da amministratori, rappresentanti o dipendenti, nell’interesse e a vantaggio della Società stessa, con conseguenti sanzioni pecuniarie e interdittive a carico della Società. La responsabilità della Società viene esclusa se essa ha adottato ed efficacemente attuato, prima della commissione di reati, modelli di organizzazione, gestione e controllo idonei a prevenire i reati stessi e ha istituito un Organismo preposto a vigilare sul funzionamento e sull’osservanza dei modelli.

Il Modello adottato da Unifiber SPA è coerente nei contenuti con quanto disposto dal Decreto e rappresenta un chiaro segnale dell’azienda in materia di trasparenza e senso di responsabilità nei rapporti interni e con il mondo esterno. La parte generale del modello ed il codice etico sono facilmente disponibili ed accessibili in formato pdf.

Ogni informazione in merito al Modello ed alla sua può essere richiesta all’Organismo di Vigilanza al seguente indirizzo di posta elettronica: odv231@unifiber.it

L’Organismo di Vigilanza

L’Organismo di Vigilanza ai sensi dell’art. 6 D.lgs 231/01 ha il compito di vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del Modello di Organizzazione e Gestione nonché del Codice Etico adottati dalla società allo scopo di prevenire la commissione dei reati contemplati dal D.lgs 231/01.

La composizione dell’Organo di Vigilanza scelta dalla Società è quella di un organo collegiale composto da tre membri esterni (uno dei quali col ruolo di presidenza), scelti tra esperti in ambito legale o contabile o fiscale e dotato di adeguata professionalità nelle anzidette materie nonché in possesso dei requisiti di indipendenza e di autonomia.

Whistleblowing

Il Modello di Organizzazione e Gestione di Unifiber SPA stabilisce la possibilità per il dipendente e di tutti i destinatari del Modello, di far pervenire all’Organismo di Vigilanza, qualsiasi segnalazione o informazione relative a condotte sospette non conformi a quanto stabilito da Codice Etico di Unifiber SPA e dal Modello Organizzativo 231 adottato dalla società, dalle procedure interne e dalla disciplina esterna comunque applicabile a Unifiber SPA.

Le segnalazioni potranno essere effettuate:

> in forma diretta a mezzo del servizio postale in una busta chiusa con la dicitura all’esterno:
“All’attenzione dell’Organismo di Vigilanza” scrivendo a Unifiber SPA, viale A. G. Eiffel, 100– 00148 Roma;

> tramite e-mail all’indirizzo: odv.segnalazioni@unifiber.it.

L’Organismo di Vigilanza valuterà le segnalazioni sotto la sua responsabilità ed in assoluta autonomia.

Il sistema di Whistleblowing è lo strumento mediante il quale viene garantita tutela a chi segnala non conformità in buona fede. L’Obiettivo che lo strumento si propone è quello di prevenire la realizzazione di irregolarità all’interno dell’organizzazione, ma anche quello di coinvolgere tutti gli Stakeholders in una attività di contrasto della non compliance, attraverso una partecipazione attiva e responsabile.

Le informazioni saranno trattate con assoluta riservatezza, ai soli fini previsti dal D.Lgs. 231/2001 e sempre con modalità tali da tutelare e garantire il mittente. Unifiber SPA si impegna a tutelare da eventuali intimidazioni e ritorsioni coloro che abbiano effettuato, in buona fede, una segnalazione.  

Qualora le segnalazioni pervenissero in forma anonima, tenuto conto della delicatezza degli argomenti trattati, l’Organismo di Vigilanza, anche al fine di prevenire eventuali utilizzi strumentali o meramente delatori, si riserva la possibilità di non valutarne il contenuto disponendo l’immediata archiviazione delle stesse.

Press Release

03 settembre 2020

21 dicembre 2020 

LE PROSSIME AREE

In questa mappa ti daremo evidenza, step dopo step, delle aree già cablate in fibra ottica da Unifiber e di quelle di prossimo cablaggio.

  • Viterbo
  • Bracciano
  • Anguillara
  • Fiumicino
  • Ciampino

UNIDATA & CEBF

CEBF

Il fondo CEBF 

ll fondo è incentrato sugli investimenti in greenfield con diversi progetti di espansione nel settore delle infrastrutture a banda larga in tutta Europa con 470 milioni di euro di capitale impegnato ed una dimensione target di 500-600 milioni di euro

CEBF è partecipato da Cassa Depositi e Prestiti (Italia), Caisse des Depots (Francia), KFW (Bank aus Verantwortung – Germania), European Investment Bank, European Commission, e da altri investitori Istituzionali privati – la cui gestione è affidata a Cube IM (Cube Infrastructure Managers). 

UNIDATA

Unidata S.p.A. è un operatore di Telecomunicazioni, Cloud e IoT. La Società è stata fondata nel 1985 da 3 soci tuttora in Azienda. Con una rete in fibra ottica di oltre 2.700 km in continua espansione, una rete wireless ed un data center proprietario, fornisce ad oltre 8.500 clienti business, wholesale e residenziali servizi di connettività a banda ultralarga con architetture di rete FTTH (Fiber to the Home), connettività wireless, servizi in VoIP, servizi in cloud ed altre soluzioni dedicate, con un elevato livello di affidabilità e sicurezza. Altre attività in fase di startup operativo riguardano l’Internet of Things (IoT), con lo sviluppo e fornitura di soluzioni per il mercato della domotica e Smart City. 

ESG

Unifiber è un’azienda che pone molta attenzione alle tematiche ESG (Environmental, Social and Governance). Le segue e monitora con estrema precisione, riportando tutte le sue intenzioni e rilevazioni in via documentale. Per ogni singola area presa in esame (Ambiente, Catena di fornitura e Comunità)sono stati infatti analizzati gli elementi essenziali, i rischi e sono stati selezionati gli Indicatori GRI (Global Reporting Initiative) necessari per stimarne l’impatto. L’analisi delle variabili che generano rischi ESG è stata svolta al fine di individuare quelle a maggior impatto sul progetto, per conseguire l’attività dell’azienda in modo rispettoso, adeguato e arricchente nei confronti delle persone coinvolte e dei luoghi, peraltro molto belli, ricompresi nel progetto.

CONTATTI

Unifiber S.p.A.
viale A. G. Eiffel 100, CAP 00148 Roma
mail: info@unifiber.it
PEC: unifiber@unicert.it
VAT number / P. IVA: 15840951006

Il Responsabile della Protezione dei dati personali può essere contattato attraverso la seguente mail: dpo@unifiber.it

 

Principi del trattamento dei dati personali Informativa sul trattamento dei dati personali Web Privacy Policy e Cookies Management

Questo sito utilizza cookies
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un’area sottostante o accedendo ad un’altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie. Se non acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la pagina Privacy policy